Non sei connesso ad Internet
× ios aggiungi

Per installare questa Web App nel tuo iPhone/iPad clicca su ios condividi e poi Aggiungi a Home.

Aggiungi a schermata Home

Oggi su Rai Storia

tutto il giorno
Pomeriggio Sera Notte

Mattino

Passato e Presente - Cuba Sotto Attacco. La Baia dei Porci

Rai Cultura presenta Passato e Presente: Cuba sotto attacco. La Baia dei Porci con la Prof.ssa Giordana Pulcini - Il 17 aprile 1961 un contingente di circa 1500 esuli cubani sbarca alla Baia dei Porci, a sud di Cuba. L'operazione, vara ta a Washington sotto la presidenza Eisenhower e proseguita dal suo successore alla Casa Bianca, John Fitzgerald Kennedy, ha l'obbiettivo di rovesciare il governo di Fidel Castro, al potere da due anni. Ma il tentativo degli oppositori cubani, appoggiato dalla CIA, s'infrange contro la reazione delle milizie castriste e soprattutto contro l'ostilità della popolazione, in larghissima misura allineata con il leader cubano. Conduce Paolo Mieli Un programma di Alessandra Bisegna, Sara Chiaretti, Paolo Mieli Con la consulenza di Cristoforo Gorno Produttore esecutivo Valentina Tassini Regia di Davide Frasnelli

Immagine di Passato e Presente - Cuba Sotto Attacco. La Baia dei Porci

A.C.D.C. Amsterdam, Londra, New York. Tre Città alla Conquista del Mondo p.3 lo Shock della Modernità

PROGRAMMA TV

Un programma di Alessandro Barbero e Davide Savelli, Regia di Davide Savelli, Produttore Esecutivo Roberta Pulino - Londra e New York: le prime città a diventare metropoli. Sviluppo tecnologico, esplosione demografica, gli edifici prefabbricati, l'ascensore, i primi grattacieli: qui si sperimentano gli avanzamenti della civiltà ed allo stesso tempo le forme più estreme di povertà, disagio, inquinamento. Nasce l'idea stessa di un nuovo tipo di urbanistica, l'urbanistica del domani.

Immagine di A.C.D.C. Amsterdam, Londra, New York. Tre Città alla Conquista del Mondo p.3 lo Shock della Modernità

a.C.d.C Conquistadores p.4 Oceani d'Oro

PROGRAMMA TV

Un programma di Alessandro Barbero, Davide Savelli Regia Matteo Bardelli Produttore esecutivo Roberta Pulino - La scoperta del Pacifico: grazie agli Indios, Vasco Nunez de Balboa è il primo europeo a scoprire il nuovo Oceano.

Immagine di a.C.d.C Conquistadores p.4 Oceani d'Oro

Il Giorno e la Storia

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Persone, eventi e ricorrenze de 17 aprile 2021

Immagine di Il Giorno e la Storia

Scritto, Letto, Detto: Maurizio Molinari

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Giovanni Paolo Fontana intervista scrittori, giornalisti e testimoni. Il direttore de La Repubblica Maurizio Molinari indaga le trasformazioni e le contraddizioni del nostro tempo.

Immagine di Scritto, Letto, Detto: Maurizio Molinari

Passato e Presente - Cuba Sotto Attacco. La Baia dei Porci

Rai Cultura presenta Passato e Presente: Cuba sotto attacco. La Baia dei Porci con la Prof.ssa Giordana Pulcini - Il 17 aprile 1961 un contingente di circa 1500 esuli cubani sbarca alla Baia dei Porci, a sud di Cuba. L'operazione, vara ta a Washington sotto la presidenza Eisenhower e proseguita dal suo successore alla Casa Bianca, John Fitzgerald Kennedy, ha l'obbiettivo di rovesciare il governo di Fidel Castro, al potere da due anni. Ma il tentativo degli oppositori cubani, appoggiato dalla CIA, s'infrange contro la reazione delle milizie castriste e soprattutto contro l'ostilità della popolazione, in larghissima misura allineata con il leader cubano. Conduce Paolo Mieli Un programma di Alessandra Bisegna, Sara Chiaretti, Paolo Mieli Con la consulenza di Cristoforo Gorno Produttore esecutivo Valentina Tassini Regia di Davide Frasnelli

Immagine di Passato e Presente - Cuba Sotto Attacco. La Baia dei Porci

Storie della TV - Andrea Barbato e Giuseppe Marrazzo, il Racconto della Notizia

Di Fabrizio Marini regia di Matteo Berdini e Ai Nagasawa Produttore esecutivo Alessandra Conforti - La puntata ripercorre la storia professionale di due giornalisti che sembrano non avere niente in comune : Andrea Barbato e Giuseppe Marrazzo. Così diversi per stile ed attitudini, hanno entrambi legato il proprio nome alla stagione del TG2, cominciata negli anni '70

Immagine di Storie della TV - Andrea Barbato e Giuseppe Marrazzo, il Racconto della Notizia

Pt.3 - Matilde Gioli è Vera Vergani (S1 Ep.3)

Nel 1905, sul palcoscenico di un teatro a Cividale del Friuli, Vera Vergani debutta in una rappresentazione di "Così va il mondo bimba mia" di Giacinto Gallina. Vera ha allora appena dieci anni, ma il suo futuro nella recitazione appare già una certezza. È cresciuta tra gli artisti che frequentavano la casa della sua famiglia, i Podrecca, e sa bene quale strada vuole percorrere. Un frequentatore abituale di casa Podrecca è il capocomico Ferruccio Benini, che nel 1912 propone alla diciassettenne Vera Vergani di entrare a far parte della sua compagnia. Ha inizio così, dunque, la carriera di Vera. Il talento della Vergani la porta in seguito a recitare per le compagnie di Ruggero Talli dal 1914 e di Dario Niccodemi dal 1920. Il sodalizio artistico con quest'ultimo le porta innumerevoli successi: è l'attrice di Pirandello e di D'Annunzio, viene apprezzata dalla Duse e amata dal pubblico. Vera Vergani incarna a pieno il mito del divismo degli anni Venti. È una donna coraggiosa e anticonvenzionale, che conquista spettatori in tutto il mondo. Durante una traversata oceanica si innamora di Leonardo Pescarolo, comandante del transatlantico su cui viaggia, e decide di lasciare per sempre al teatro per dedicarsi alla famiglia. È ancora bella, all'apice del successo, ma il 13 gennaio del 1930, dal palcoscenico del Teatro Manzoni di Milano, saluta il suo pubblico per l'ultima volta.

Immagine di Pt.3 - Matilde Gioli è Vera Vergani

Il Giorno e la Storia

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Persone, eventi e ricorrenze de 17 aprile 2021

Immagine di Il Giorno e la Storia

Italiani con Paolo Mieli - Benigno Zaccagnini. La Mitezza della Politica (Stag.2019)

Un pediatra alla testa della Democrazia Cristiana. Dal rapimento di Aldo Moro agli spettacoli di burattini in ospedale, la vita di Benigno Zaccagnini si snoda tra i palazzi romani e gli ambulatori infantili della Romagna. Tra le testimonianze presenti, quella della moglie di Zaccagnini, Anna Busignani, scomparsa lo scorso agosto; della moglie di Riccardo Muti, Cristina Mazzavillani Muti; e degli ex parlamentari Guido Bodrato ed Emanuele Macaluso. Il documentario viene presentato in anteprima lo stesso giorno alle 11.00 al Pala De André di Ravenna, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Benigno Zaccagnini, detto "l'onesto Zac", è un protagonista della prima Repubblica. Parlamentare per dieci legislature - dall'Assemblea costituente del 1946 alla morte nel 1989 - è segretario della DC dal 1975 al 1980, durante gli anni delle Brigate rosse e del rapimento dell'amico e maestro Aldo Moro, durante il quale sostiene a malincuore la linea della fermezza. Non dimentica però mai la Romagna e l'attività di medico pediatra, sua professione prima di entrare nella Resistenza. Per anni coniuga gli impegni nella capitale con gli spettacoli della "Compagnia dei tre dottori", partecipando in prima persona alle rappresentazioni coi burattini in ospedali, asili e scuole. Per dedicarsi alla sua terra natale rinuncia perfino a incarichi nelle istituzioni, il caso più famoso è il suo rifiuto a correre per la Presidenza della Repubblica nel 1971 dopo il settennato di Saragat.

Immagine di Italiani con Paolo Mieli - Benigno Zaccagnini. La Mitezza della Politica

Pomeriggio

Torna su

Chi fa da se', Incontro con il Gruppo Motore

testi di Enrico Vaime, con Renata Mauro e Bruno Lauzi, Enzo Jannacci, Lino Toffolo, Felice Andreasi, Cochi e Renato. - In omaggio a Enrico Vaime (1936-2021), una trasmissione sperimentale di canzoni e numeri di cabaret con la sua firma, registrato nell'aprile 1967 e trasmesso nel settembre 1969.

Immagine non disponibile

Il Giorno e la Storia

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Persone, eventi e ricorrenze de 17 aprile 2021

Immagine di Il Giorno e la Storia

Passato e Presente - Cuba Sotto Attacco. La Baia dei Porci

Rai Cultura presenta Passato e Presente: Cuba sotto attacco. La Baia dei Porci con la Prof.ssa Giordana Pulcini - Il 17 aprile 1961 un contingente di circa 1500 esuli cubani sbarca alla Baia dei Porci, a sud di Cuba. L'operazione, vara ta a Washington sotto la presidenza Eisenhower e proseguita dal suo successore alla Casa Bianca, John Fitzgerald Kennedy, ha l'obbiettivo di rovesciare il governo di Fidel Castro, al potere da due anni. Ma il tentativo degli oppositori cubani, appoggiato dalla CIA, s'infrange contro la reazione delle milizie castriste e soprattutto contro l'ostilità della popolazione, in larghissima misura allineata con il leader cubano. Conduce Paolo Mieli Un programma di Alessandra Bisegna, Sara Chiaretti, Paolo Mieli Con la consulenza di Cristoforo Gorno Produttore esecutivo Valentina Tassini Regia di Davide Frasnelli

Immagine di Passato e Presente - Cuba Sotto Attacco. La Baia dei Porci

Nascita di una Dittatura p.4 (S1 Ep.4)

Il percorso politico e sociale che porto' al sorgere della dittatura fascista. Il governo di coalizione dell'estate 1922 e la marcia su Roma. .

Immagine di Nascita di una Dittatura p.4

Potere e Bellezza - I Farnese

In questa puntata I Farnese, la celebre famiglia che regnò per molti anni sul ducato di Parma e Piacenza

Immagine di Potere e Bellezza - I Farnese

Gente Felice

Tanino, abitante della frazione di Cerchiano, chiede a un onorevole di autorizzare la costruzione di un cimitero, ma la mortalità annua del paesetto non raggiunge il minimo prestabilito: manca un morto.

Immagine di Gente Felice

1940: Italia in Guerra P.3. Attacco alla Grecia (S1 Ep.3)

La terza puntata - "Attacco alla Grecia" - affronta la guerra che, dopo un celebre ultimatum al dittatore greco Metaxàs del 28 ottobre 1940, l'Italia combatte contro la nazione ellenica. L'idea mussoliniana di "spezzare le reni alla Grecia" si scontra presto con la dura realtà: la resistenza greca e la progressiva disfatta dell'esercito italiano, che renderanno necessario l'intervento risolutivo della Germania. Tutto si conclude nell'aprile 1941: il fallimento della guerra italiana in Grecia mette la parola 'fine' alle velleità di una "guerra parallela".

Immagine di 1940: Italia in Guerra P.3. Attacco alla Grecia

Sera

Torna su

Rai News Giorno

Immagine di Rai News Giorno

W la Storia- Comandare

Di Alessia Crocini e Maurizio Carta. Regia di Michele Imperio -V. Pag.526 TLV - Un nuovo meraviglioso viaggio alla scoperta della vita, delle abitudini e delle curiosita' delle varie epoche storiche.

Immagine di W la Storia- Comandare

Gli Imperdibili

Immagine di Gli Imperdibili

Il Giorno e la Storia

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Persone, eventi e ricorrenze de 17 aprile 2021

Immagine di Il Giorno e la Storia

Scritto, Letto, Detto: Maurizio Molinari

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Giovanni Paolo Fontana intervista scrittori, giornalisti e testimoni. Il direttore de La Repubblica Maurizio Molinari indaga le trasformazioni e le contraddizioni del nostro tempo.

Immagine di Scritto, Letto, Detto: Maurizio Molinari

Passato e Presente - Gheddafi

E' il 20 ottobre 2011. Presso Sirte, non lontano dal luogo dove è nato, si conclude dopo 42 anni di dittatura l'avventura umana e politica di uno dei leader arabi più discussi e controversi della storia: il colonnello libico Muammar al-Gheddafi. Un personaggio che il professor Giorgio Del Zanna analizza con Paolo Mieli in questa puntata. Dal colpo di stato del 1 settembre 1969, realizzato quando ha solo 27 anni, Gheddafi - il cui nome in arabo significa "colui che edifica" - percorre come un turbine la scena politica internazionale tra disegni politici irrealizzabili e conflitti militari, soprattutto con gli Stati Uniti di Ronald Reagan. Dittatore spietato o folle visionario? Punto d'equilibrio nel complesso quadro geopolitico africano e mediorientale o tiranno e istigatore del terrorismo internazionale? A pochi anni dalla conclusione del suo regime e dalla sua fine cruenta è possibile pronunciare un giudizio storico su Gheddafi?

Immagine di Passato e Presente - Gheddafi

Uova di Garofano

Regia di Silvano Agosti. Con Alain Cuny, Lou Castel, Federico Zanola, Elisa Murolo - Film Drammatico (1991) - Un uomo torna con suo figlio sui luoghi della sua infanzia. I ricordi lo riportano a quanto vissuto durante gli anni del fascismo e della seconda guerra mondiale.

Immagine di Uova di Garofano

Documentari D'autore. Quando i Tedeschi non Sapevano Nuotare

Regia Elisabetta Sgarbi - Il Po: un confine, più di ogni altro confine geografico. Teatro di guerra, dalla Roma di Giulio Cesare alla Resistenza e oltre. Ma anche di tante storie che rivivono nei ricordi di personaggi illustri quali Umberto Eco, Giampaolo Pansa, Ermanno Olmi, Roberto Pazzi. La voce narrante è di Toni Servillo, le musiche di Franco Battiato.

Immagine di Documentari D'autore. Quando i Tedeschi non Sapevano Nuotare

Notte

Torna su

Rai News Notte

Immagine di Rai News Notte

Il Giorno e la Storia

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Persone, eventi e ricorrenze de 18 aprile 2021

Immagine di Il Giorno e la Storia

Passato e Presente - Gheddafi

E' il 20 ottobre 2011. Presso Sirte, non lontano dal luogo dove è nato, si conclude dopo 42 anni di dittatura l'avventura umana e politica di uno dei leader arabi più discussi e controversi della storia: il colonnello libico Muammar al-Gheddafi. Un personaggio che il professor Giorgio Del Zanna analizza con Paolo Mieli in questa puntata. Dal colpo di stato del 1 settembre 1969, realizzato quando ha solo 27 anni, Gheddafi - il cui nome in arabo significa "colui che edifica" - percorre come un turbine la scena politica internazionale tra disegni politici irrealizzabili e conflitti militari, soprattutto con gli Stati Uniti di Ronald Reagan. Dittatore spietato o folle visionario? Punto d'equilibrio nel complesso quadro geopolitico africano e mediorientale o tiranno e istigatore del terrorismo internazionale? A pochi anni dalla conclusione del suo regime e dalla sua fine cruenta è possibile pronunciare un giudizio storico su Gheddafi?

Immagine di Passato e Presente - Gheddafi

1940: Italia in Guerra P.3. Attacco alla Grecia (S1 Ep.3)

La terza puntata - "Attacco alla Grecia" - affronta la guerra che, dopo un celebre ultimatum al dittatore greco Metaxàs del 28 ottobre 1940, l'Italia combatte contro la nazione ellenica. L'idea mussoliniana di "spezzare le reni alla Grecia" si scontra presto con la dura realtà: la resistenza greca e la progressiva disfatta dell'esercito italiano, che renderanno necessario l'intervento risolutivo della Germania. Tutto si conclude nell'aprile 1941: il fallimento della guerra italiana in Grecia mette la parola 'fine' alle velleità di una "guerra parallela".

Immagine di 1940: Italia in Guerra P.3. Attacco alla Grecia

Nascita di una Dittatura p.4 (S1 Ep.4)

Il percorso politico e sociale che porto' al sorgere della dittatura fascista. Il governo di coalizione dell'estate 1922 e la marcia su Roma. .

Immagine di Nascita di una Dittatura p.4

Potere e Bellezza - I Farnese (S1 Ep.5)

produttore esecutivo Sara Mariani - v. pag.526 TLV Potere e bellezza - I Farnese

Immagine di Potere e Bellezza - I Farnese

Res 78-82 - p.16 (S1 Ep.16)

Giovani, moda, canzoni e cronaca negli anni del riflusso: 1978-1982. Quando gli italiani abbandonano le piazze e ricercano l'evasione..

Immagine di Res 78-82 - p.16

Chi fa da se', Incontro con il Gruppo Motore

testi di Enrico Vaime, con Renata Mauro e Bruno Lauzi, Enzo Jannacci, Lino Toffolo, Felice Andreasi, Cochi e Renato. - In omaggio a Enrico Vaime (1936-2021), una trasmissione sperimentale di canzoni e numeri di cabaret con la sua firma, registrato nell'aprile 1967 e trasmesso nel settembre 1969.

Immagine non disponibile

Il Giorno e la Storia

Un programma di Giovanni Paolo Fontana. Produttore esecutivo Fawzia Moccia - Persone, eventi e ricorrenze de 18 aprile 2021

Immagine di Il Giorno e la Storia

Scopri la programmazione tv di Rai Storia in onda oggi, più quella di stasera in prima serata e in seconda serata: film, serie Tv, documentari, sport, programmi e il palinsesto completo. Tutto il meglio del canale 54 del Digitale Terrestre!

Questo sito utilizza cookie

Utilizziamo i cookie per i contenuti, integrare social media e video, analizzare il traffico e migliorare gli annunci.
Puoi accettarli o gestirli modificando (anche in seguito) le impostazioni dalla pagina dei cookie. [espandi]

Accetta i cookie